Diego e Valentina e il loro pranzo di nozze alternativo

·1 minuto per la lettura
Coronavirus, sposi festeggiano da soli in trattoria
Coronavirus, sposi festeggiano da soli in trattoria

A Firenze una giovane coppia ha festeggiato il proprio matrimonio con un pranzo in solitaria. I due sposi, Diego e Valentina, hanno scelto di celebrare le loro nozze nonostante il coronavirus, anche a costo di festeggiare da soli in trattoria. Le norme imposte dall’emergenza sanitaria li hanno infatti costretti a cambiare i propri piani.

Coronavirus, gli sposi festeggiano da soli

La coppia si è sposata lo scorso 31 ottobre a Livorno, città di cui sono originari. Hanno poi deciso di recarsi a Firenze per un alternativo viaggio di nozze lampo di tre giorni. Lì, hanno scelto di andare a mangiare presso la trattoria Mario a San Lorenzo. Il posto era stato suggerito loro dal testimone di nozze e fratello dello sposo.

I due sono recati al locale con ancora adosso gli abiti da cerimonia. Cosa che, ovviamente, non è passata inosservata. I gestori del locale hanno, quindi, riportato l’accaduto con una foto sui social. L’immagine è stata accompagnata dalle parole “Non si possono fare le feste? E loro si sposano da soli. Un’emozione vederli entrare”.

Diego e Valentina avevano programmato con largo anticipo le loro nozze. La data inizialmente scelta era lo scorso 9 maggio. Avrebbero dovuto partecipare circa 200 invitati. Tuttavia, l’emergenza coronavirus aveva fatto loro decidere di spostare in avanti le celebrazioni.

La nuova ondata della pandemia ha però messo nuovamente in discussione i loro piani. I due hanno, però, deciso di non far slittare ulteriormente le nozze e di festeggiare in questo modo anticonvenzionale.