Diego Thomas: curiosità sull’architetto di Cortesie per gli ospiti

diego thomas

Diego Thomas è l’architetto ed esperto di interni di Cortesie per gli ospiti, programma in onda dal lunedì al venerdì su Real Time. Anche se in molti lo conoscono per i siparietti divertenti che regala insieme a Csaba Dalla Zorza e a Roberto Valbuzzi, il suo è un nome molto importante visto che è uno dei massimi esperti di architettura.

Diego Thomas: chi è?

Diego Thomas è nato il 5 gennaio del 1983 a Roma. Fin da ragazzino si è appassionato all’arte e al design e proprio per questo si è iscritto prima alla facoltà di Architettura presso l’Università La Sapienza di Roma e poi al Politecnico di Milano. Nel 2011 si è iscritto all’Ordine degli Architetti e ha iniziato subito a collaborare con diversi studi piuttosto importanti. Negli anni, Diego si è appassionato anche alla moda, lavorando presso lo studio creativo di Valentino Haute Couture, e alla ricerca storico-archeologica. Thomas si è dedicato con passione alla progettazione di design di interni ed esterni, arrivando a firmare grandi opere internazionali come il complesso multifunzione Lakhta Center di San Pietroburgo, in Russia. Nel 2018 si sono aperte per lui le porte del mondo dello spettacolo ed è approdato in televisione al fianco di Csaba Dalla Zorza e Roberto Valbuzzi. Con loro è al timone del programma Cortesie per gli ospiti, in onda tutti dal lunedì al venerdì su Real Time. La trasmissione prevede una sfida tra due concorrenti che ospitano i giudici nella loro casa per un pasto speciale. Al termine della puntata, i tre conduttori valutano l’accoglienza degli sfidanti, l’arredamento della loro casa, il loro modo di intrattenere gli ospiti e il menù servito. Ovviamente, Diego ha il compito di promuovere o bocciare lo stile dell’abitazione.

La vita privata di Diego

Della vita privata di Diego non sappiamo molto. Vive a Roma, dove ha sede anche il suo studio da architetto, ma non sappiamo se al suo fianco ci sia qualcuno o se viva da solo. Fidanzato o single? Per il momento non siamo in grado di dirlo, visto che anche il suo profilo Instagram non mostra scatti ambigui. Sappiamo che non è sposato e non ha figli, ma ha un simpatico cagnolino di razza bassotto che si chiama Paco. Thomas ha collaborato alla stesura del volume Futurismo 100 Illuminazioni per il Mart di Trento e Rovereto e, nel tempo libero, si dedica alla scrittura di articoli di architettura per riviste del settore. Il volto di Cortesie per gli ospiti è molto attivo su Instagram, dove vanta 140 mila follower. Con loro condivide sia attimi di lavoro che momenti di svago. Il suo motto è: “Le case sono concettualmente brutte. Se fossero già belle non ci sarebbe bisogno di me”.