Dieselgate, Mercedes deve ritirare centinaia di migliaia di Sprinter

Fth

Roma, 11 ott. (askanews) - L'autorità automobilistica tedesca (KBA) ha ordinato a Daimler di centinaia di migliaia di veicoli commerciali Mercedes-Benz Sprinter. I furgonicini della casa di Stoccarda sarebbero sospettati di essere equipaggiati con software software illegali per la gestione delle emissioni. Lo ha annunciato oggi la stessa casa automobilistica come riporta l'agenzia France Presse.

"Stimiamo che un numero medio di sei cifre sarà coinvolto in questo richiamo", ha detto Daimler, usando una formula comune in Germania aggiungendo che il suo gruppo farà appello alla decisione mentre "collabora con le autorità".(Segue)