Dieta buddista: ecco perché sta spopolando, ma occhio alle controindicazioni

Chi ha provato questa dieta, ha confermato che i risultati si vedono già nel giro di 5/7 giorni, ma ci sono dei pro e dei contro. Si tratta di un regime alimentare che prevede solo 1000 kCal al giorno: niente carne né pesce, ma spazio a tanta verdura frutta e riso. Gli alimenti vanno cotti al vapore e non si usano condimenti. No all'alcol che rischia di offuscare la mente. Sono contemplati invece formaggi e latticini. La dieta buddista, inoltre, prevede il digiuno intermittente. Sebbene ci siano dei pro, le controindicazioni non sono da sottovalutare.

Crediti foto@Kikapress, @Shutterstock