Dieta, come rimettersi in forma dopo le vacanze

Abbondare con la frutta e la verdura durante i pasti (Getty)

Avete esagerato con panettoni e cenoni durante le feste e adesso l’unico pensiero è quello di rimettersi in forma? Perfetto, la prima cosa da evitare sono i digiuni e i regimi dietetici estremi. Sì a piccoli e frequenti pati, per permettere all’organismo di riabituarsi dopo le abbuffate.

I chili delle feste restano

Il rischio è che i chili presi durante i pranzi e le cene delle feste se ne stiano lì senza volersene andare. Uno studio pubblicato sul British Medical Journal, qualche settimana fa, ricordava per esempio come il peso in più acquistato durante le festività non viene perso completamente nei mesi a seguire e nel corso degli anni può sommarsi, fino a determinare variazioni di 5-10 chilogrammi sul peso corporeo.

Cosa fare per rimettersi in forma

Mangiare molta più frutta e verdura rispetto al solito, aumentare il tempo dedicato all’attività fisica e dormire almeno 7/8 ore a notte perché le perdite di sonno alterano il metabolismo degli zuccheri e spingono a preferire cibi ricchi di zuccheri e grassi.

Le linee guida

Preferire alimenti ricchi di fibre, vitamine e minerali come cereali, meglio se integrali, legumi, ortaggi e verdura. Non eccedere con i grassi, specialmente quelli animali, né con gli zuccheri, che siano dolci o bevande zuccherate, ridurre il sale e il consumo di bevande alcoliche. Infine, bere tanta acqua.

Piccoli pasti ma frequenti

Dopo aver sovraccaricato fegato e reni con grassi e proteine, serve rieducare l’organismo e il modo migliore per farlo è quello di mangiare molto poco ma di di farlo abbastanza spesso. La giornata tipo? Cinque pasti al giorno, dalla colazione alla cena, con spuntini a metà giornata come yogurt magro e tè caldo con biscotti, meglio se integrali. A pranzo una minestra a base di legumi e a cena una fonte di proteine, dalla carne bianca ai formaggi, alle uova, con verdure cotte in abbondanza. Niente digiuni o regimi drastici che rischiano di sortire l’effetto contrario.

Leggi anche:

McDonald’s lancia l’Happy Meal (quasi) vegano

Un bagno caldo fa bruciare calorie quanto una pedalata?

I dolcificanti non fanno perdere peso. I risultati dell’ultima ricerca