Dieta della maturità: l'ingrediente segreto per fare esami al top

Per molti studenti si avvicina un appuntamento molto importante: quello della maturità. Ecco come fare il pieno di energia con gli alimenti giusti grazie alla dieta della maturità!

Dieta della maturità: l’ingrediente segreto per fare esami al top

Leggi anche: >> PROVA COSTUME IN ARRIVO? PERDI 4 KG CON LA DIETA DELLA CAMMINATA, COME FUNZIONA La maturità è un appuntamento fondamentale per tutti gli studenti. Ma spesso l'arrivo della bella stagione e la pressione per questo esame così importate possono essere un mix che toglie molta energia. Quest'anno poi ci si è messo pure una nuova formula e il lockdown che certo non ha aiutato i maturandi. Ecco perché la dieta della maturità è ancora più importante e aiuterà a fare esami al top.

Gli alimenti sì per esami al top

Si a frutta, carboidrati (senza abusarne ovviamente), verdura, formaggi freschi, yogurt e uova sode. Meglio preferire la carne rossa alla bianca; si anche a pesce e legumi. Per la aiutare la memoria sono importanti la vitamina A, E, C i carboidrati integrali e grassi del pesce. Meglio non eccedere con gli zuccheri semplici e i grassi animali. E' importante fare attenzione alle calorie assunte, ed essere regolari nei pasti. Leggi anche: >> LA FRUTTA DI PRIMAVERA CHE FA DIMAGRIRE, ECCO COSA SUCCEDE AL NOSTRO CORPO CON QUESTI 4 FRUTTI

Cosa evitare

Evitare le bevande eccitanti come il caffè, la cioccolata e gli snack in busta (patatine, salatini..). Rischiano di rendere iperattivi e causare problemi di insonnia che invece di aiutare la concentrazione andrebbero a ridurla. Sono da evitare anche i cibi in scatola o quelli già pronti, e le spezie come la paprika il peperoncino e il curry. Crediti foto@