Dieta di giugno: come dimagrire per l’estate

·5 minuto per la lettura
dieta
dieta

Il mese di giugno significa soltanto una cosa: estate, mare, belle giornate e spiaggia. Per arrivare pronti e preparati a questo appuntamento e quindi alla prova costume, è fondamentale seguire una dieta che sia ben bilanciata e sana in modo da perdere i chili in eccesso. Ecco alcuni consigli per seguirla nel modo migliore.

Dieta di giugno

Il mese di giugno è quasi alle porte e con esso arriva l’appuntamento con l’estate e quindi con la tanto temuta e odiata prova costume. L’estate significa stare all’aria aperta e dopo tanto tempo chiusi in casa, questo si traduce anche con maggiore leggerezza e freschezza che sono alla base della dieta da seguire in questo periodo dell’anno.

La dieta del mese di giugno permette di dare tonicità alla pelle e al fisico in vista dell’appuntamento con la spiaggia in modo da avere una eccellente forma fisica da sfoggiare. Molto importante è portare in tavola cibi che siano freschi e sani, oltre che adatti al periodo. Quindi, via libera a frutta e verdura di stagione che sicuramente apportano tutti i nutrienti di cui l’organismo ha bisogno, soprattutto in questo periodo.

Bisogna che sia ipocalorica, ma anche adeguata per affrontare il caldo che solitamente in questo periodo dell’anno è molto afoso e insopportabile. Inoltre, si consiglia di seguire una dieta depurante e disintossicante in modo da eliminare tutte le scorie che si sono accumulate durante l’anno. Meglio ricorrere al consiglio di un esperto e mai affidarsi a soluzioni fai da te che non sempre si rivelano efficaci.

Si consiglia di aumentare il consumo di acqua, soprattutto nei mesi più caldi. Quindi, 1.5 o 2 litri sono l’ideale da bere al giorno, poiché aiuta a idratarsi ed eliminare anche i grassi che si sono accumulati a causa di abbuffate e stravizi che si è concessi.

Dieta di giugno: come seguirla

Per seguire la dieta di giugno in modo da essere pronti per l’appuntamento con l’estate e sfoggiare un fisico tonico, è consigliabile approfittare della tantissima frutta e verdura che si trova nelle bancarelle e nei negozi in questo periodo in quanto ha i giusti nutrienti, quali vitamine e sali minerali che sono indispensabili, non solo per dimagrire, ma anche per la salute e patire meno il caldo.

Il piatto da portare in tavola durante questo regime può consistere in verdura cruda e frutta, magari accompagnato da delle proteine in modo da saziare che aiuta a mantenere l’addome piatto e non perdere il tono muscolare. Una combinazione ideale per risparmiare tempo, ma anche per il pranzo in ufficio oppure in spiaggia o al parco facendo in modo che sia salutare.

Per cena sono consigliabili delle verdure cotte e un piatto proteico, per esempio una fetta di carne al vapore o ai ferri insieme a delle zucchine o carote è sicuramente l’ideale da seguire in questa dieta. In questo periodo, sono tantissimi gli alimenti che si possono portare in tavola: insalate, pomodori, radicchio, ma anche cetrioli e cipolle da consumare con uova sode oppure del tonno.

La frutta di stagione, quali pesche, albicocche, ananas o anche una fetta di anguria sono l’ideale per concludere il pasto della cena. Per i condimenti, oltre all’olio d’oliva, va benissimo anche il limone, aceto balsamico o delle spezie oppure erbe aromatiche che danno maggiormente sapore ai piatti e aiutano a perdere peso.

Ecco un menù tipico della dieta da seguire a giugno:

  • Colazione: caffè o tè senza zucchero insieme a delle fette biscottate integrali

  • Spuntino: una pera

  • Pranzo: petto di pollo alla griglia e zucchini al vapore

  • Merenda: yogurt bianco

  • Cena: insalata mista e una fetta di anguria.

Dieta di giugno: miglior integratore

Per poter ottenere maggiori benefici dalla dieta di giugno e riuscire a mantenere un fisico snello, si può integrare questo regime alimentare con Aloe Vera Slim, considerato da esperti e consumatori, il miglior integratore alimentare dimagrante in compresse che ci sia sul mercato. Un prodotto di origine italiano della linea Natural Fit con ingredienti di prima qualità e al 100% naturali.

Un integratore di questo tipo permette di accelerare il processo metabolico bruciando le calorie in eccesso. Un metabolismo maggiormente veloce aiuta a favorire l’assimilazione digestiva dei vari alimenti. Riduce il senso di fame evitando di mangiare troppo e ha proprietà depuranti per il fisico aiutando a mantenere la forma a lungo.

Non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che al suo interno si trovano ingredienti a base naturale, quali aloe vera, appunto, una pianta che migliora la funzionalità sia epatica che digestiva, regolando la motilità intestinale, blocca il senso di fame e drena i liquidi. Un altro componente importante è il tè verde che ha funzione di brucia grassi e permette di ottenere un fisico longilineo e snello. Inoltre è notificato come funzionale anche dal ministero della salute. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui

Ne bastano una o due compresse dopo i pasti principali insieme a un bicchiere d’acqua per cominciare a verificare i primi risultati e attaccare i cumuli adiposi impedendo che possano formarsi nuovamente.

Per ordinare l’integratore Aloe Vera Slim, il consumatore deve collegarsi alla pagina ufficiale del prodotto, data l’esclusività e originalità, non si trova nei negozi fisici o siti di e-commerce. Bisogna compilare il modulo di richiesta all’interno con i propri dati personali e inviarlo. L’integratore è in offerta al costo di 49,99€ per 4 confezioni e la spedizione gratuita inclusa. Il pagamento si effettua con Paypal, la carta di credito oppure in contanti al corriere alla consegna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli