Dieta di ottobre: come dimagrire in autunno con cibi di stagione

dieta di ottobre
dieta di ottobre

Con l’arrivo di ottobre, è bene consumare dei prodotti tipici della stagione che aiutino a stare bene e dimagrire in maniera naturale. Seguire la dieta di ottobre permette di consumare prodotti adatti per il mantenimento della forma fisica. Vediamo cosa mangiare e il menù adatto per questo periodo dell’anno.

Dieta di ottobre

Un regime alimentare che comprende una serie di cibi da consumare per riuscire a dimagrire e perdere peso in modo da essere in forma per tutto il mese e non solo. Nella dieta di ottobre si consumano alimenti ricchi di vitamine, ma che allo stesso tempo aiutano a contrastare i malanni stagionali come l’influenza e il raffreddore.

Permette di perdere peso, ma anche di aumentare le difese immunitarie, utili a combattere il naso tappato o che cola e altri malanni tipici del periodo. L’autunno e, quindi, il mese di ottobre, è il periodo migliore per tenere la forma fisica sotto controllo e anche dimagrire nei punti giusti. Si definisce la forma fisica e si cerca di migliorare il proprio aspetto.

Secondo uno studio che è stato condotto, sembra che seguire questo regime alimentare nel mese di ottobre aiuti a ottenere i migliori risultati possibili. Inoltre, ottobre rispetto a settembre è un po’ il mese della stabilità e della tranquillità e, quindi, cominciare un regime alimentare è utile per tornare in forma. Significa incominciare a mangiare sano in vista del periodo natalizio.

Molto importante affidarsi ai consigli degli esperti del settore che possano programmare una dieta e una alimentazione adatta per i bisogni e il fisico di ognuno. In questo mese, si dimagrisce, ma si ottengono anche risultati duraturi e costanti nel tempo.

Dieta di ottobre: cibi di stagione

Riuscire a dimagrire nella dieta di ottobre può essere anche molto facile e semplice, considerando che sono tantissimi i cibi di stagione che si trovano sulle bancarelle dei supermercati o dei negozi. Sono alimenti ricchi di vitamine e antiossidanti, oltre a essere ipocalorici, quindi perfetti per un regime dimagrante tipico della stagione autunnale.

Gli stessi esperti consigliano di consumare almeno cinque porzioni di frutta e verdura giornaliere. In questo caso, è possibile sbizzarrirsi tra tantissimi prodotti: dalle arance con cui preparare anche ottime spremute e centrifughe sino alle barbabietole, le bietole, ma anche i broccoli, i cavolini di Bruxelles, la verza, le clementine e i mandarini, ecc.

Ci sono alimenti che non mancano nella dieta di ottobre come il melograno, il radicchio, il sedano, la rapa, gli spinaci, ma anche la zucca che è il cibo autunnale per eccellenza. Sono tutti cibi che contengono tantissima vitamina C che permettono di aumentare le difese immunitarie e prevenire le sindromi influenzali tipiche dell’inverno.

Qui forniamo un esempio di menù da assumere:

Colazione: caffè o tè e dei biscotti integrali

Spuntino metà mattina: un’arancia

Pranzo: pasta e ceci, indivia in insalata

Merenda: una spremuta

Cena: insalata zucchine e nasello al forno.

Dieta di ottobre: integratore

Perdere peso non è mai facile, ma alla dieta di ottobre e ai cibi tipici della stagione, è consigliabile associare un integratore che è il migliore per esperti e consumatori per poter dimagrire. Si tratta di Aloe Vera Ultra, un supporto alimentare in vendita in compresse, di origine italiana e base di ingredienti naturali. Si consiglia di integrarlo con cibi ipocalorici e una attività fisica.

Questo integratore permette di stimolare il metabolismo, quindi favorire il dimagrimento e la perdita di peso, bruciare le calorie, anche senza troppi sforzi e rinunce. Placa il senso di fame evitando di abbuffarsi e di saziarsi, ha azione depurante per il fegato, i reni e anche l’intestino raggiungendo la giusta forma fisica, oltre a migliorare la funzione assimilativa degli alimenti.

Un integratore privo di effetti collaterali o controindicazioni che funziona grazie agli elementi naturali quali l’aloe vera, la pianta benefica che migliora il metabolismo, stimola la digestione e riequilibra l’attività intestinale per una buona evacuazione e il tè verde che scioglie i grassi e aiuta a dimagrire rapidamente.

Inoltre è anche notificato dal ministero della salute come sicuro e attendibile.

Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui

Si consiglia da uno a due compresse dopo i pasti principali con dell’acqua attaccando così i depositi di grasso e impedendo che vadano a riformarsi.

Aloe Vera Ultra è una formula esclusiva e originale non reperibile nei negozi o Internet, ma il consumatore si può collegare qui per il sito ufficiale del prodotto dove si riempie il modulo con i dati e si rimane in attesa della telefonata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Ha un prezzo promozionale di 4 confezioni a 49,99€ invece di 200 con pagamento tramite Paypal, carta di credito e anche i contanti al corriere alla consegna.