Dieta dimagrante: quando non pesarsi

dieta dimagrante
dieta dimagrante

Nella dieta dimagrante arriva un momento che è molto temuto ed è quello di salire sulla bilancia. Un momento difficile perché aiuta a capire se gli sforzi fatti sono stati efficaci. In questo caso, è bene prestare attenzione a quali momenti della giornata sono giusti per pesarsi e quando invece sarebbe meglio evitare.

Dieta dimagrante: quando pesarsi

Seguire una dieta dimagrante può essere molto difficile, ma per ritornare in forma è importante saper rinunciare a tutti quegli alimenti che risultano essere dannosi e aumentano il girovita. Oltre a seguire la dieta, vi è anche un altro momento molto difficile: il confronto con la bilancia che permette di capire se gli sforzi fatti valgono o meno la pena.

Le persone che stanno a dieta ci tengono a sapere se la loro perseveranza sta portando dei frutti. Uno studio che è stato pubblicato un po’ di tempo ha dimostrato che le donne sono solite salire sulla bilancia spesso durante l’anno. La bilancia, sapere quanto pesano e se gli sforzi della dieta dimagrante portano risultati è un po’ una ossessione.

In base al parere degli esperti, bisognerebbe pesarsi almeno una volta a settimana e poi soltanto a distanza di parecchi giorni in modo da verificare la differenza. Bisognerebbe poi pesarsi sempre nello stesso momento e nella stessa fascia oraria della giornata in modo da limitare le eventuali oscillazioni di peso a cui si va incontro.

Fondamentale scegliere il momento in cui pesarsi con molta attenzione. Sempre secondo lo studio che è stato condotto, si consiglia di pesarsi il mercoledì, considerato il giorno a metà della settimana e lontano anche dagli eccessi e stravizi del fine settimana. In questo stesso giorno, sarebbe anche utile cominciare la dieta.

Dieta dimagrante: quando non pesarsi

Se il mercoledì, sempre secondo lo studio condotto dai massimi esperti e ricercatori, è il giorno giusto per pesarsi e anche cominciare la dieta dimagrante, ci sono anche momenti in cui sarebbe meglio stare lontani dalla bilancia e quindi evitare di controllare il peso. Si consiglia di non pesarsi subito dopo aver consumato piatti ricchi di carboidrati.

Sarebbe buona norma evitare la bilancia dopo aver mangiato il sushi, la pizza oppure i cibi salati. Gli alimenti ricchi di sodio possono portare a un aumento di peso e quindi vanificare tutti i risultati ottenuti finora. Il mattino non è un momento in cui pesarsi soprattutto se la sera si è esagerato con gli alimenti e i piatti.

Non è neanche consigliabile pesarsi in seguito a un allenamento o attività intensa dal momento che, in questa fase, si tende a perdere molti sali minerali che possono essere causa di un ristagno di liquidi. Sarebbe meglio sempre attendere almeno un paio di giorni prima di salire sulla bilancia in seguito all’attività fisica.

Nella fase del pre e post ciclo mestruale sarebbe meglio evitare di salire sulla bilancia dal momento che i fattori ormonali tendono a incidere sul peso e quindi far leggere sul display un risultato falso e deludente. Non sono considerate attendibili i risultati ottenuti dalla bilancia in seguito a un volo molto lungo o quando si hanno delle difficoltà a livello intestinale.

Dieta dimagrante: integratore

Per ottenere risultati e benefici maggiormente vantaggiosi dalla dieta dimagrante, si può aggiungere all’alimentazione sana ed equilibrata anche un buon supporto. Il migliore integratore disponibile e raccomandato da esperti e consumatori è Piperina & Curcuma Slim, di origine italiana e dalle notevoli proprietà.

Efficace e infatti ha anche ricevuto una notifica dal Ministero della Salute, proprio per i vantaggi che apporta. Se assunto regolarmente, permette di stimolare il metabolismo e quindi perdere peso, apporta miglioramenti nell’assimilazione digestiva e nella funzionalità epatica. Sazia, per cui non si corre il rischio di eccedere nei pasti e ha proprietà detox e depuranti per il fegato, i reni e anche l’intestino.

Piperina & Curcuma Slim funziona anche perché non ha controindicazioni o effetti collaterali. Tra gli ingredienti principali, come dice anche il nome del prodotto, vi è la piperina che contiene capsaicina che aumenta il metabolismo riuscendo a dimagrire rapidamente; la curcuma che è una spezia di colore giallo e molto usata nella cucina orientale, dalle proprietà depuranti per le scorie e le tossine e il silicio colloidale che, lavorando insieme agli altri ingredienti, ne aumenta l’efficacia proteggendo la pelle, i tendini e le ossa.

Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui

Una compressa prima dei pasti con un po’ di acqua è la posologia corretta da assumere.

Per diffidare delle imitazioni ed essere certi di comprare un prodotto originale ed esclusivo, bisogna cliccare qui il sito ufficiale, riempire il modulo e rimanere in attesa della chiamata di conferma dell’operatore per l’evasione dell’ordine. Ha un costo di 49,99€ invece di 196 per 4 confezioni da effettuare con Paypal, carta di credito o contanti al corriere alla consegna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli