Difesa aerea azera ha sospeso i voli di addestramento MiG 29

Cgi

Roma, 26 lug. (askanews) - La difesa aerea azera ha sospeso i voli di addestramento dopo lo schianto del suo jet da combattimento MiG 29. Lo ha riferito al Ministero della Difesa del Paese a Ria Novosti.

Il MiG è scomparso dai radar durante un volo di addestramento mercoledì. Si ritiene che sia caduto nel Mar Caspio. È in corso un'operazione per trovare e salvare il pilota, mentre la Procura militare azera ha già avviato un'indagine sulla questione.