Difesa, Calvisi: auguri al Corpo Sanitario dell'Esercito

red/gci

Roma, 4 giu. (askanews) - "Da 187 anni il personale del Corpo Sanitario dell'Esercito rappresenta una risorsa preziosa che ha dimostrato tutto il suo valore non solo in campo militare ma, come avvenuto nel corso di questa emergenza sanitaria, anche nel pi ampio contesto del Servizio Sanitario nazionale. Agli uomini e alle donne del Corpo Sanitario dell'Esercito va l'apprezzamento delle Istituzioni e di tutti gli italiani". E' quanto ha dichiarato il Sottosegretario alla Difesa, Giulio Calvisi, (con delega alla Sanit Militare) in occasione della ricorrenza.

"Medici, infermieri e aiutanti di sanit militari costantemente impiegati sia in Patria sia nell'ambito di numerose missioni internazionali, in possesso di indiscusse qualit professionali, competenza e altissimo senso del dovere, che continuano a garantire anche in questa emergenza sanitaria un fondamentale supporto al Paese. L'allestimento in tempi record degli Ospedali da Campo di Piacenza e Crema, lo straordinario lavoro del personale del Centro Ospedaliero Militare di Milano e del Policlinico Militare del Celio, cos come il fondamentale supporto dei medici militari a favore dei colleghi del Servizio Sanitario Nazionale, sono solo alcuni esempi che descrivono la professionalit e la dedizione del personale sanitario dell'Esercito, a cui va il riconoscimento di tutti gli italiani", ha concluso Calvisi.