Difesa, Calvisi: sviluppo tecnologico Forze Armate asset strategico -2-

Red/Sim

Roma, 23 gen. (askanews) - "Oggi siamo di fronte - ha continuato il Sottosegretario - a un grande elemento di novità sul piano culturale e nel dibattito politico: l'esigenza di un nuovo protagonismo dello Stato e di politiche pubbliche più incisive, non solo nell'ambito della Difesa, ma su un piano generale e strategico, che individui precisi obiettivi e priorità di investimento. Inoltre, emerge con chiarezza la necessità di assicurare adeguati livelli di finanziamento e di investimenti nel settore della Difesa e in particolar modo a favore dell'Esercito che negli ultimi anni sconta un non adeguato livello di finanziamento".

"Le Forze Armate - ha concluso Calvisi - svolgono un lavoro costante a tutela della pace e della sicurezza del nostro Paese. Un ruolo che, in un mondo dove esistono molteplici focolai di tensione, deve essere rafforzato e reso sempre più adeguato ed efficiente. Ecco perché dobbiamo investire nella ricerca e dobbiamo sviluppare tutte quelle tecnologie e quelle capacità industriali strategiche, che ci consentono di essere competitivi in uno scenario globale".