Difesa, Ronzulli: grillini perdono poltrona e tengono appartamenti

Pol/Bac

Roma, 18 nov. (askanews) - "Nonostante quanto emerso grazie al Corriere della Sera, l'ex ministro Trenta conferma l'indisponibilità a lasciare l'appartamento assegnatole per ragioni di servizio quando era titolare del dicastero della difesa. E' la dimostrazione plastica dell'attaccamento al potere dei grillini: se perdono la poltrona, come nel caso della Trenta, pretendono di tenersi almeno i benefici, nel caso specifico un appartamento. Una conferma che arriva dalla stessa Trenta che anche oggi, oltre a difendere il possesso di quella casa, ribadisce di essere e di voler rimanere nel Movimento 5 Stelle, precisando anche di essersi candidata ad avere un ruolo nella nuova organizzazione grillina, vanificando così il ridicolo tentativo dei suoi compagni di partito di prendere le distanze da questo abuso". Lo afferma, in una nota, la vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, Licia Ronzulli.