Diffamazione, Businarolo (M5s): martedì al via la riforma

Pol/Bac

Roma, 14 set. (askanews) - "Il prossimo martedì la Commissione Giustizia inizia l'esame delle proposte di legge Verini e Liuzzi, del tutto convergenti, sulla riforma del reato di diffamazione. Contiamo in un iter rapido perché è molto tempo che si attendono nuove norme per depenalizzare questo reato oggi punito con il carcere. Inoltre, l'obiettivo atteso dalla riforma è quello di colpire le querele temerarie, fatte con il solo scopo di intimidire e scoraggiare il lavoro di informazione giornalistica: una pratica incivile che troverà un solido ostacolo con la nuova legge". E' quanto rende noto la presidente della commissione Giustizia della Camera Francesca Businarolo, deputata del Movimento 5 Stelle.