Digitale: Colao, 'Italia leader in Europa per identità digitale'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Cernobbio (Como), 3 set.(Adnkronos) – "Sul portafoglio digitale europeo e l’identità digitale l'Italia, in Europa, ha assunto un ruolo di primo piano". Lo ha detto il ministro dell'Innovazione tecnologica e della Transizione digitale, Vittorio Colao, intervenendo al Forum Ambrosetti, in corso a Cernobbio.

Il ministro illustra quindi alcuni dati: "L'app Io, il wallet digitale pubblico, è passata da circa 10 milioni di download nel 2021 a 31 milioni di download quest'anno e 32 milioni di identità digitali Spid". Inoltre, "una media mensile fino a 5 miliardi di euro di transazioni viene effettuata tramite il meccanismo di pagamento PagoPA alle amministrazioni pubbliche centrali e locali". Anche in questo caso, avverte Colao, "i fondi Next Gen verranno impiegati per ampliarlo e l'Italia, su questo punto, è e sarà un contributore chiave".