Diletta Leotta: “Volevo essere Federica Pellegrini”

Diletta Leotta

Diletta Leotta è il sogno nascosto di migliaia di italiani. Le curve mozzafiato, l’immancabile sorriso della showgirl e la passione per il calcio le hanno permesso di conquistare un gran pubblico.

La bella Diletta è stata recentemente ospite al Festival dello sport organizzato dalla Gazzetta dello Sport di Trento, evento nel quale ha avuto la possibilità di incontrare faccia a faccia molti dei campioni sportivi nazionali. Proprio questo evento è stato da spunto alla Leotta che ha colto l’occasione per postare su Instagram una foto che la ritrae giovanissima e raccontare ai fan il suo sogno nel cassetto.

Diletta Leotta a 12 anni, il sogno

“Qui è quando a 12 anni e sognavo di essere come lei ” scrive sul suo profilo Instagram Diletta Leotta.

Ma di chi sta parlando la bella Diletta? L’immagine parla chiarissimo, la Leotta a 12 anni sognava di fare la nuotatrice nella vita. Sembra infatti che la showgirl ancora in erba si dilettasse in gare di nuoto, accompagnata, come si scopre nei commenti al post, dal fratello, il chirurgo Mirko Manola.

Insomma, chi altro potrebbe immaginare di diventare una 12enne italiana che sogna l’oro olimpico se non la campionessa nazionale Federica Pellegrini? Ebbene è proprio una foto con la nuotatrice quella che segue, le due sorridono alla camera che le immortala durante il Trento Festival dello Sport.

Che sia stato l’impegno sportivo il segreto del fisico mozzafiato della showgirl? Certo è che Diletta Leotta era bellissima anche a 12 anni, con i capelli bagnati e avvolta in un costume da bagno intero davvero poco elegante. La prova che nel caso della Leotta la natura ha fatto sicuramente un gran bel lavoro.