D'Incà: su legge Olimpica si fanno passi in avanti

Pol/Gal

Roma, 11 gen. (askanews) - "Le opere infrastrutturali che inauguriamo, tra cui oggi la Freccia del Cielo, sono un investimento importante, l'inizio del percorso verso i Mondiali di sci del 2021 e verso le Olimpiadi del 2026. È l'Italia che funziona, che rispetta i tempi e che grazie agli investimenti fatti, consentirà redditività sul territorio. Sulla legge olimpica si fanno grandi passi in avanti ed è in fase di definizione. Stiamo affrontando in maniera corretta questa grande sfida delle Olimpiadi del 2026 sulle quali il governo crede e su cui vogliamo dimostrare che sostenibilità e corretto utilizzo dei fondi pubblici diventino la regola futura per i grandi avvenimenti del nostro Paese". Lo ha detto il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà durante l'inaugurazione a Cortina della nuova Cabinovia per i Mondiali di sci del 2021.