Dip. Stato Usa: non ci ritireremo dall'Iraq, più presenza Nato

A24/Pca

New York, 10 gen. (askanews) - Il dipartimento di Stato americano ha smentito l'ipotesi del ritiro delle truppe dalle basi irachene e "ogni delegazione inviata in Iraq discuterà di come reimpegnarci al meglio per la nostra partnership strategica, non per discutere del ritiro delle truppe, ma della nostra giusta e appropriata posizione in Medio Oriente. Oggi, una delegazione della Nato è al dipartimento di Stato per discutere del maggior coinvolgimento della Nato in Iraq, in linea con il desiderio del presidente di condividere il peso dei nostri collettivi sforzi difensivi".

"C'è bisogno, comunque, di una conversazione tra Stati Uniti e Iraq non solo sulla sicurezza, ma sulla nostra partnership finanziaria, economica e diplomatica. Vogliamo essere un amico e un alleato di uno stabile, prospero e sovrano Iraq".(Segue)