Dipartimento Giustizia Usa aprirà indagine antitrust su Facebook

Dmo

Roma, 26 set. (askanews) - Il dipartimento della Giustizia Usa aprirà un'indagine contro Facebook per presunta violazione delle leggi antitrust. Scrive Le Figaro citando fonti vicine al dossier.

Questa nuova inchiesta contro il social network si aggiungerà a quelle già in corso presso la Commissione federale del commercio, da parte di un gruppo di procuratori generali e della commissione Giustizia della Camera.

Reuters e altri media hanno scritto a giugno che le autorità per la concorrenza avevano messo sotto esame alcune pratiche dei giganti del web. Il Dipartimento della Giustizia ha indicato che aprirà delle inchieste per determinare se le grandi aziende tecnologiche (senza menzionarle nello specifico) hanno utilizzato pratiche anticoncorrenziali.