Dipendente di un fast food ferma un uomo armato

Rapimento
Rapimento

Un dipendente di un fast food è riuscito a fermare un rapinatore armato che aveva rubato ad una donna le chiavi della sua auto, all’interno del quale c’era suo figlio.

Rapisce una donna e suo figlio, fermato dal dipendente di un fast food: il video è virale

Un dipendente di un Chick-Fil-A, catena di fast food di Fort Walton Beach, in Florida, è riuscito a fermare un rapinatore armato che aveva rubato le chiavi dell’auto ad una donna. All’interno della macchina c’era il figlio di questa signora. Il video della rissa è diventato virale. Nelle immagini si vede Mykel Gordon, dipedendente del fast food, che getta a terra il rapinatore e cerca di tenerlo fermo, mentre altri dipendenti corrono ad aiutarlo. Il rapinatore si chiama William Branch, di 43 anni, ed è subito stato arrestato con l’accusa di furto d’auto e possesso di arma. L’uomo aveva con sé un bastone, che aveva usato per minacciare la donna.

La dinamica della rapina

Gli investigatori hanno spiegato che il rapinatore si è avvicinato alla donna e al suo bambino con il bastone, chiedendole di dargli le chiavi della macchina. Una volta prese dalla cintura della donna, è salito in macchina. In quel momento il dipendente del fast food si è accorto di cosa stava accadendo ed è intervenuto. Il giornalista di ABC 3 ha condiviso la foto dell’uomo, che è considerato un vero eroe. Secondo quanto riferito dalla polizia, il rapinatore ha preso Gordon a pugni in faccia durante la rissa. ”

Il giornalista di ABC 3 ha condiviso la foto di Gordon, identificandolo come l’eroe che ha fermato il rapinatore. Secondo quanto riferito dalla polizia, Branch ha preso a pugni Gordon in faccia durante la rissa. “In riferimento all’impiegato FWB Chick-fil-A che è corsa ad aiutare una donna con un bambino, vittima di un furto d’auto, vogliamo ringraziare sinceramente la signora Kelner per aver fornito il video di una parte dell’incontro. Un grande ringraziamento a questo giovane per il suo coraggio!” ha dichiarato lo sceriffo.