Dipendenti McDonald’s puliscono Parco Annarumma a Milano

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 10 set. (askanews) - "Le giornate insieme a te per l'ambiente" è l'inziativa di McDonald's, patrocinata dal Comune di Milano che si è tenuta oggi nel capoluogo lombardo per combattere il fenomeno del littering, l'abbandono di rifiuti nell'ambiente, che sempre più colpisce le nostre città. I dipendenti degli uffici di McDonald's Italia, insieme ad Amsa, hanno raccolto i rifiuti abbandonati nel Parco Antonio Annarumma, sito tra via Beltrami e via Lucerna.

Il fenomeno del littering è un problema sempre più ampio che crea disagi sia a livello di decoro urbano, sia a livello di inquinamento ambientale. Gettare un rifiuto a terra significa immettere nell'ambiente un oggetto che vi rimarrà dai 3 mesi, se di carta, a un secolo, se di plastica; tempistiche importanti se si pensa che in Italia la plastica non raccolta raggiunge le 500.000 tonnellate ogni anno.

Questa giornata speciale è solo una delle tappe del progetto di McDonald's, ideato in collaborazione con Fise Assoambiente e Utilitalia, che ha l'obiettivo di arrivare in 100 Comuni in tutta Italia entro la fine di ottobre: i dipendenti dell'azienda saranno coinvolti in prima linea per contribuire a mantenere puliti parchi, strade, spiagge e piazze, secondo le esigenze e le indicazioni specifiche di ciascuna località in un percorso virtuoso che vuole essere un supporto concreto alle comunità locali in cui l'azienda è presente e attiva.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli