1 / 15

Un quadro di Hitler per la prima volta esposto in pubblico

Un dipinto a olio di Adolf Hitler è esposto – per la prima volta – alla mostra itinerante “Museo della Follia. Da Goya a Bacon”, ora a Salò. Si tratta di una collezione curata da Vittorio Sgarbi. Che dice, a proposito dell’opera del dittatore: “dal punto di vista artistico è una cagata, è un quadro di un disperato, potrebbe essere stato fatto da Kafka, dice molto della sua psiche: qui non si vede la grandezza, qui si vede la miseria”. Il quadro è di proprietà di un collezionista tedesco che ha preferito rimanere anonimo.

Un lugubre dipinto a olio di Adolf Hitler, per la prima volta in una mostra (in Italia)

Un lugubre dipinto a olio di Adolf Hitler è esposto – per la prima volta – alla mostra itinerante “Museo della Follia. Da Goya a Bacon”, ora a Salò. Si tratta di una collezione curata da Vittorio Sgarbi. Il quadro è di proprietà di un collezionista tedesco che ha preferito rimanere anonimo.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità