Diritti, doveri, famiglie e patrimonio: un libro fa il punto

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 giu. (askanews) - Come regolarsi in una società dove le relazioni familiari sono mutate e diventano a mano a mano più complesse, con un peso maggiore delle questioni patrimoniali. Di questo tratta il libro "Patrimoni Famiglie e Matrimoni" di Armando Cecatiello. "Io sono avvocato - ha detto l'autore ad askanews - e da 25 anni pratico il diritto di famiglia. Ho visto che purtroppo le persone non sono così aggiornate, volte hanno proprio delle lacune su quelli che sono i loro diritti e i loro doveri".

Il volume, in collaborazione con Forbes, mostra uno spaccato della società italiana che ancora non ha piena consapevolezza dei propri diritti fondamentali, delle regole e delle conseguenze di determinate scelte. Per questo Cecatiello nel libro porta anche degli esempi specifici. "Dal punto di vista patrimoniale - ha aggiunto l'avvocato - adesso si consiglia a tutti di fare la separazione dei beni, però ci sono anche altre soluzioni, soprattutto per chi ha patrimoni importanti, per tutelare se stessi, ma anche per i loro discendenti, le mogli, le compagne o i mariti".

Un focus particolare viene poi riservato al tema della situazione normativa in Italia e a quelli che sono i doveri in ambito famigliare e patrimoniale. "Tenendo moltissimo ai bambini - ha concluso Armando Cecatiello - posso dire che molto spesso ci dimentichiamo di quali sono i doveri nei confronti dei nostri figli e nel libro è ampiamente dimostrato. La consapevolezza è relativa all'impegno che dobbiamo avere nei confronti degli altri, i figli, ma anche i compagni. È fondamentale che ci sia la conoscenza di quelli che sono i nostri doveri, attraverso il libro ho cercato di dare una lettura semplice ma esaustiva, destinata un po' a tutti".

Il tema di fondo, in sostanza, è quello della consapevolezza: sia sul piano delle scelte di vita che si fanno, sia su quello più tecnico degli aspetti legali e giuridici che a queste scelte possono essere collegati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli