Diritti: Letta, 'continueremo battaglia per società aperta e libera'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 lug. (Adnkronos) – "Costruire una società aperta e libera dei diritti vuole dire parlare di una cosa che per i 18enni non è nemmeno da mettere in discussione. Ma quanta fatica a rendere tutto questo norme e diritti". Così Enrico Letta al congresso del Psi.

"Continueremo le nostre battaglie in Parlamento.Per il ddl Zan, per l'applicazione della sentenza della Consulta sul suicidio assistito. Siamo drammaticamente indietro. C'è troppo approccio ideologico e troppa paura del cambiamento ma io sono profondamente convinto che questa società del progresso esista già, soprattuto tra i giovani".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli