Disabili: Nannicini (Pd), 'delega è riforma importante e ambiziosa' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – (Adnkronos) – "Il terzo limite è che troppo spesso lasciamo da solo il terzo settore. La pietra angolare della legge delega è la Convenzione delle Nazioni unite sui diritti delle persone con disabilità. La nostra bussola devono essere i diritti delle persone: alla vita indipendente, alla piena inclusione sociale, educativa e lavorativa. Le risposte devono essere davvero incentrate sulla persona e sul progetto personalizzato e per far questo occorreranno più risorse umane, tecnologiche, economiche", ha detto ancora il senatore del Pd.

"Per questo con i colleghi Laus e Fedeli abbiamo presentato un ordine del giorno perché l'attuazione sia fatta a fronte di una valutazione chiara anche delle risorse che servono e che nessun diritto acquisito delle platee esistenti venga intaccato. La vita delle persone, i loro bisogni e i loro sogni devono essere al centro", ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli