Disabili, Salvini: Conte e Renzi tolgono loro anche la dignità

Rea

Roma, 16 ott. (askanews) - "Avevamo fatto il ministero per la Disabilità, per dare un punto di riferimenti. Questi hanno fatto il nuovo governo e lo hanno abolito, senza un motivo. Ieri sera l'ho detto a Renzi e lui ha risposto che erano state le associazioni di disabili a chiederlo. Mi è sembrato strano e infatti oggi è uscito il comunicato della Fish, la Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap, che smentisce il bufalone di Firenze... Non si scherza non dico con chi è svantaggiato ma è un problema di rispetto". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, durante un comizio a Corciano, in Umbria.

E in una nota aggiunge: "Sono dalla parte delle famiglie e dei disabili che questo governo ha completamente abbandonato cancellando persino l'unico interlocutore che avevano nell'esecutivo. Dopo i soldi, Renzi e Conte vogliono togliere anche la dignità a chi lotta ogni giorno per una speranza in più".