Disabili, Toti: invitiamo a Euroflora quelli fatti scendere dal treno

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Genova, 19 apr. (askanews) - "Invitiamo la comitiva di questi ragazzi disabili a trascorrere una bella giornata in Liguria durante Euroflora, in programma fino all'8 maggio a Genova. Abbiamo già parlato con il presidente della Porto Antico Spa Ferrando e saremo tutti felici di averli nostri ospiti per visitare la kermesse". Lo affermano il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e l'assessore regionale ai trasporti Gianni Berrino, parlando dei 27 ragazzi disabili costretti a scendere dal treno perché i posti a loro riservati erano già stati occupati da altri passeggeri.

"Come Regione Liguria - proseguono Toti e Berrino - continueremo a lavorare per evitare che situazioni come questa possano accadere. Scriveremo nuovamente al governo, come stiamo facendo da un anno e mezzo, per chiedere maggiori risorse e uno stanziamento dedicato alla Liguria per superare l'emergenza legata in particolare ai cantieri autostradali, che determinano inevitabilmente un maggior utilizzo dei treni".

"In merito all'episodio di ieri - conclude l'assessore Berrino - ho convocato Trenitalia per ricostruire con precisione quanto accaduto. Non dimentichiamo che ieri è avvenuto anche un altro fatto grave: quel treno non era quello originariamente previsto verso Milano, in quanto il convoglio proveniente da Albenga, più capiente in termini di posti, era stato sostituito a Savona in quanto oggetto di atti vandalici, per cui speriamo che i responsabili siano individuati al più presto".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli