Disabilità, Colosimo (FdI): Comune e regione Lazio inefficienti

Bet

Roma, 11 feb. (askanews) - "Sulla disabilità gravissima assistiamo all'ennesimo stucchevole rimpallo di responsabilità fra la giunta grillina di Roma Capitale e quella di Zingaretti alla Regione Lazio. Uno scaricabarile su una situazione drammatica della quale in verità sono colpevoli entrambe le amministrazioni". È la denuncia del consigliere regionale del Lazio di Fratelli d'Italia, Chiara Colosimo.

"La Regione Lazio, infatti, ancora una volta non mantiene - spiega - le promesse e non eroga i fondi come quelli destinati ai malati di Sla votati dall'intero Consiglio ma che non si sono mai visti. Da Roma Capitale, invece, dovrebbe spiegare secondo quale criterio vengono assegnati i punteggi, lavorare è diventato un delitto? Naturalmente a pagare il prezzo di questa incomunicabilità ancora una volta sono gli uomini e le donne che già gravati di una situazione familiare drammatica devono fare i conti con delle amministrazioni totalmente inefficienti ed inumane" conclude Colosimo.