Disastro aereo di Sharm el-Sheik: primo indagato, 18 anni dopo

Il 3 gennaio 2004 un Boeing 747 della compagnia egiziana Flash Airlines si inabissò nel Mar Rosso: 148 vittime, di cui 134 francesi. La Procura di Parigi ha indagato l'ex proprietario della compagnia aerea. L'associazione dei familiari delle vittime spera finalmente in un processo

View on euronews

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli