**Discoteche: Ema Stokholma, 'mascherina? Ho indossato outfit peggiori'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 giu. (Adnkronos) – “La mascherina in discoteca? In tempi non sospetti ho indossato outfit ben peggiori e probabilmente anche la mascherina, ancora prima del Covid”. Ema Stokholma, dj e conduttrice radiofonica, parla con l’Adnkronos della riapertura delle discoteche il 1 luglio, che saranno accessibili con il Green Pass vaccinale e dove, per ballare, probabilmente sarà richiesto l’uso delle mascherine. “Personalmente – commenta – credo che questo dispositivo di protezione lo metterò ovunque, ormai, sui mezzi pubblici così come nei supermercati e anche nelle discoteche, non ci vedo nulla di strano”.

“Se ci sarà la regola della mascherina la dovremmo rispettare – prosegue Ema Stokholma che, assieme a Gino Castaldo, conduce ‘Back2Back’ su Radio2 – anche se penso che non tutti riusciranno a farlo. Anche perché – scherza – per i giovani è difficile rimorchiare con la mascherina”.

“In ogni caso – dice ancora – la riapertura del 1 luglio è il segno della ripresa di un settore che a causa del Covid ha sofferto molto e non penso che tutti riusciranno a ripartire. Però sono convinta che sarà una nuova rinascita per le discoteche, che finalmente, dopo tanti pregiudizi, verranno viste come luoghi sicuri, dove le regole si rispettano”.