Dissesto idrogeologico Abruzzo, D'Annuntis: 33 mln per 38 Comuni

Xab

L'Aquila, 15 gen. (askanews) - Arrivano soldi dal governo per il dissesto idrogeologico in Abruzzo. Con il decreto interministeriale del 30 dicembre 2019, "Contributi ai Comuni per la realizzazione di opere pubbliche per la messa in sicurezza di edifici e del territorio per l'anno 2020", l'Abruzzo ha ottenuto finanziamenti per un importo totale di 33 milioni 775mila 762 euro che consentiranno 44 interventi a contrasto del fenomeno del dissesto idrogeologico che interessano 38 comuni della regione. ""Finanziamenti molto importanti per garantire ai territori abruzzesi lavori, in gran parte dei casi risolutivi, su problematiche che da tempo sono messe in evidenza dagli amministratori locali - ha detto il Sottosegretario alla Presidenza della Regione, Umberto D'Annuntiis - il lavoro degli uffici è stato prezioso al fine di riuscire ad arrivare a questo importo. Adesso le amministrazioni comunali interessate dovranno procedere con celerità all'affidamento dei lavori al fine di aprire al più presto i cantieri".