Distruggono le uova a sassate, mamma cigno muore di crepacuore

E’ una storia davvero triste quella che arriva dall’Inghilterra e che ha fatto il giro del mondo per la sua crudeltà. I media britannici hanno raccontato ciò che è accaduto di recente a un cigno e ai suoi piccoli.

A Kearsley, vicino a Manchester, qualcuno si è divertito a prendere a sassate un nido rompendo le uova. La mamma, forse per la disperazione, si è accasciata ed è morta. “Probabilmente il cigno è morto di crepacuore”, sostengono gli animalisti locali.

GUARDA ANCHE - Le tartarughe giganti tornano a casa

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, alcune persone (probabilmente ragazzini) hanno lanciato mattoni e pietre sul nido costruito su un’isoletta in mezzo a uno stagno. 

LEGGI ANCHE: Trento, l'incontro shock di un 12enne: "Ecco come ho affrontato un orso"

Già nei giorni precedenti alcuni cani avevano aggredito il nido rompendo alcune uova, e il cigno maschio era scappato lasciando la femmina da sola. Del caso si sta occupando l’ente britannico per la protezione degli animali (RSPCA), che ha chiesto a chiunque fosse nei paraggi di dare informazioni per rintracciare i responsabili della vile aggressione.

GUARDA ANCHE - Il primo bagno dell’ippopotamo Gloria