Distrutta con un attacco drone in Libia una fabbrica di barconi per migranti

AGI - A Sabrata, nella Libia nord-occidentale, è stata colpita da due attacchi con droni una fabbrica fuori legge in cui venivano costruite barche per trasportare migranti irregolari. Lo riferisce il sito di 'The Libya Observer' precisando che "secondo fonti locali i droni hanno preso di mira il distretto industriale e non hanno provocato morti né feriti". "Una forte esplosione è stata sentita in tutta la città", viene comunque spiegato. L'attacco non è stato rivendicato. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli