Dj tra le polemiche: la serata di Andrea Damante fa chiudere la discoteca

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
La foto di Andrea Damante che ha creato polemica sui social
La foto di Andrea Damante che ha creato polemica sui social

Andrea Damante torna a far parlare di sé, nel bene o nel male. Dopo essere balzato in prima pagina in molti giornali di gossip per il suo ritorno di fiamma con l’influencer Giulia De Lellis, il dj veronese è finito al centro di una dura polemica sui social in seguito ad una serata organizzata in discoteca. Conseguenze? Locale chiuso per violazione delle norme anti-COVID.

VIDEO - Foto alla Valle dei Templi, Damante preso di mira

In una foto pubblicata sui social l’ex tronista si è immortalato spalle al pubblico, centinaia di giovani accorsi in pista per ballare sulle note del dj, ma tutti assembrati e senza mascherina. Come riporta la testata locale “Il Centro”, "nel locale erano presenti oltre duemila persone, perlopiù molto giovani, fra i 18 e i 22 anni". La discoteca, che si trova ad Alba Adriatica in provincia di Teramo, è stata sottoposta ad un primo controllo e chiusa per cinque giorni.

“Dovrebbero togliervi la licenza e farvi chiudere per sempre, non è possibile che ci si comporti come se negli ultimi mesi non sia successo niente” si legge tra le critiche agli organizzatori dell’evento. In seguito alle aspre polemiche e ai tanti commenti critici, il post e le storie sui social sono state rimosse. Intanto lo stesso locale, nonostante quanto successo, ha già annunciato su Instagram che sabato 11 luglio ci sarà un altro djset d'eccellenza con Albertino e non sono mancate le proteste degli utenti.