“Djokovic libero”: i tifosi del campione serbo radunati fuori dall’hotel di Melbourne - FOTO

Mentre Novak Djokovic si schiera contro la Federal Circuit Court per contestare la cancellazione del visto e l'espulsione dal territorio australiano, un gruppo di sostenitori del campione serbo si è radunato fuori dal Park Hotel i Carlton, vicino al centro di Melbourne, che ospita tra gli altri anche rifugiati e richiedenti asilo. I fan hanno sventolato bandiere e striscioni chiedendo che il tennista venisse “lasciato libero”.

Dopo l'esenzione medica per partecipare agli Australian Open, pur non avendo ricevuto il vaccino, il serbo ha avuto problemi con il visto all'aeroporto di Melbourne ed è stato trasferito in un hotel di detenzione per rifugiati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli