Dl Aiuti Quater, via libera del Cdm

(Adnkronos) - Via libera del Consiglio dei ministri al dl aiuti quater. Lo si apprende da fonti presenti all'incontro. "Sì, c'è la norma sulle trivelle come quella sul superbonus" ha detto il ministro della Transizione Ecologica Gilberto Pichetto Fratin, lasciando Palazzo Chigi al termine del Cdm.

TETTO AL CONTANTE - "Abbiamo innalzato il limite al contante perché deve finire l'anomalia italiana" ha detto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giovan Battista Fazzolari, nel corso di Porta a Porta. "Un limite doveroso da quello medio europeo non ha senso, è solo un aggravio per le Pmi. L'aumento del tetto lo avevamo promesso in campagna elettorale e lo abbiamo fatto. La commissione Ue giustamente sta ragionando ad un tetto unico europeo, sui 10mila euro, ben superiore al limite che abbiamo introdotto noi".

NORMA SBLOCCA-LAVORI - Semaforo verde anche ai sostegni agli autotrasportatori italiani e via libera alla norma sblocca-lavori che interessa, ad esempio, la Gronda di Genova. In particolare, secondo quanto spiegano fonti del Mit, per gli autotrasportatori sono stati definiti i criteri per beneficiare dei 100 milioni di euro contro il caro-carburanti: saranno destinati solo alle imprese stabilmente nel nostro Paese.

Per quanto riguarda le infrastrutture, invece, è arrivato l’ok alla norma 'sblocca-lavori': in concreto, è stata evitata la tagliola che dal marzo 2023 avrebbe fatto decadere progetti che interessano nodi strategici a partire dalla Gronda.