Dl clima, Pd: ambiente diventa obiettivo strategico per investimenti

Pol/Gal

Roma, 21 nov. (askanews) - "L'approvazione del Decreto Clima è un risultato importante, frutto del lavoro del Pd che proprio grazie ad un suo emendamento ha ottenuto la trasformazione del Cipe in Cipess. Il Comitato Interministeriale per la Programmazione economica dovrà perseguire gli obiettivi di sviluppo sostenibile stabiliti dall'Agenda 2030, dando una svolta fondamentale di reindirizzo strategico a tutti gli investimenti pubblici. Ciò consentirà di investire ingentissime risorse nei settori dello sviluppo verde, creando centinaia di migliaia di nuovi posti di lavoro per migliorare la qualità del nostro ambiente e del vivere. Un passaggio che se ben gestito consentirà di ricostruire e valorizzare il nostro territorio in termini di qualità e sicurezza. Con il Pd al Governo si è usciti dall'impasse prodotta dalla Lega: stiamo realizzando il Green New Deal che è uno dei pilastri anche della manovra di bilancio. Ora è importante che il Governo assuma l'emergenza climatica come obiettivo strategico e continui con convinzione nella direzione di uno sviluppo giusto e sostenibile per le generazioni future. Così in una nota Chiara Braga, responsabile Ambiente nella segreteria del Pd