Dl Covid, verso il rinvio approdo in aula Senato del decreto

Bar
·1 minuto per la lettura

Roma, 10 nov. (askanews) - Contrariamente alle previsioni del calendario dei lavori, il decreto Covid che contiene la proroga dello stato di emergenza non sarà esaminato a partire dalla seduta pomeridiana di oggi nell'aula del Senato. Secondo quanto riferiscono fonti parlamentari l'esame dell'assemblea sarà rinviato a domani e il provvedimento approderà in aula senza il mandato al relatore, non essendo terminati i lavori della commissione Affari costituzionali e mancando, ad oggi, anche i pareri di alcune altre commissioni. All'interno di questo ddl di conversione del decreto Covid dovrebbe essere inserito anche il cosiddetto emendamento Vivendi che riguarda gli assetti proprietari di Mediaset e le competenze in materia di difesa del pluralismo in caso di scalate sui media (che dovrebbero vedere assegnato un ruolo di controllo all'Autorità garante delle Comunicazioni).