Dl Cura Italia, Conte:è intervento importante ma non suffciente

Afe

Roma, 25 mar. (askanews) - "L'impegno del governo nel sostegno all'economia italiana trova nel decreto Cura Italia un primo passo: ci rendiamo conto che l'intervento, seppur significativo, assolutamente non trascurabile, non è sufficiente e per questo stiamo in queste ore lavorando per incrementare il sostegno alla liquidità, al credito". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nell'informativa alla Camera sull'emergenza Coronavirus.