Dl cura Italia, Lega: serve meno burocrazia e costi zero per cig

Red/Lsa

Roma, 23 mar. (askanews) - "Bisogna intervenire subito nello snellimento delle pratiche della cassa integrazione guadagni (Cig), estesa, su richiesta anche della Lega, a micro e piccole imprese". Lo dichiarano in una nota i deputati della Lega Claudio Durigon, ex sottosegretario al Lavoro, ed Elena Murelli, componente della Commissione Lavoro alla Camera. "È indispensabile, inoltre, azzerare i costi degli accordi da parte dei sindacati: in questi giorni, infatti - spiegano Durigon e Murelli - stiamo ricevendo moltissime segnalazioni da parte di consulenti del lavoro che denunciano la richiesta di oneri finanziari da parte dei sindacati per la firma degli accordi oppure integrazioni al conto Inps alle aziende, in un momento di seria difficoltà. Senza questi accorgimenti, si rischia di negare a migliaia di lavoratori l'accesso a quegli ammortizzatori sociali indispensabili alla sopravvivenza di posti di lavoro e di imprese".