Dl cura Italia, De Poli: Italia adotti modello Germania

Pol/Bac

Roma, 19 mar. (askanews) - "L'allarme della Cgia di Mestre non cada nel vuoto: le attività economiche stanno responsabilmente rispettando le norme sulle chiusure ma lo Stato deve proteggerle. Al Governo chiediamo un sistema di protezione nei confronti soprattutto di piccole medie e imprese e lavoratori autonomi, imitando il modello della Germania che ha adottato un pacchetto di salvataggio da 40 mld per piccoli imprenditori, artigiani e autonomi". Lo afferma il senatore Udc Antonio De Poli, commentando l'analisi della Cgia di Mestre sull'impatto economico del Coronavirus.

"La Germania - aggiunge - mette 10 miliardi come aiuti diretti alle piccole imprese e 30 miliardi di prestiti alle aziende. Il Decreto del Governo è insufficiente. In Parlamento siamo pronti a migliorare il testo. Lancio un appello alla responsabilità a maggioranza e opposizione: serve uno sforzo straordinario. L'impatto sull'economia, infatti, rischia di avere degli effetti a livello sociale devastanti".