Dl cura Italia, De Poli (Udc): governo sostenga scuole paritarie

Pol/Vlm

Roma, 19 mar. (askanews) - "Riconoscere gli ammortizzatori sociali previsti dal Decreto Cura-Italia anche a insegnanti e dipendenti delle scuole paritarie e prevedere la deducibilità integrale del costo delle rette scolastiche a beneficio delle famiglie". Ad affermarlo è il senatore Udc Antonio De Poli, secondo cui "nel provvedimento del Governo non esistono aiuti dedicati a questi istituti che, eppure, fanno parte del sistema d'istruzione pubblico".

"Al Governo chiederemo, in fase di esame in Parlamento, di prevedere un Fondo straordinario dedicato alle scuole paritarie", conclude.