Dl Cura Italia, Rixi (Lega): necessario potenziamento sanità marittima

Pol/Gal

Roma, 19 mar. (askanews) - "Nel decreto Cura Italia al capitolo sanità chiediamo con forza che sia specificato, al più presto, un rafforzamento importante della sanità marittima, in carenza cronica di personale e che oggi va potenziato in tempi brevissimi, come chiediamo da tempo. Il caso della Costa Luminosa, che dovrebbe arrivare nelle prossime ore nell'home port di Savona con duemila persone a bordo, tra passeggeri e personale, deve fare riflettere, ma soprattutto necessita di interventi i tempi brevissimi. Da quanto risulta, infatti, la nave Costa rischia di essere messa in quarantena nel porto ligure con un effetto deflagrante sul sistema sanitario regionale. Bisogna subito correre ai ripari e avviare azioni di intervento con nuovo personale che possa supportare quello del sistema sanitario ligure, già al massimo del proprio stress. Nelle prossime ore, non solo arriverà la Luminosa, ma è previsto anche quello della Costa Pacifica con circa 2500 passeggeri e il traghetto Gnv Cristal, entrambi nel porto di Genova". Lo dichiara il deputato della Lega e responsabile nazionale Infrastrutture Edoardo Rixi.