Dl cura Italia, Ronzulli (Fi): convertirlo presto ma con modifiche

Pol/Vlm

Roma, 19 mar. (askanews) - "Siamo tutti consapevoli della necessità di convertire quanto prima il decreto Cura Italia, ma servono modifiche per garantire di più e meglio famiglie, lavoratori, commercianti, imprese e professionisti. All'insegna della massima responsabilità e al netto di un'eventuale accordo per velocizzare l'iter di conversione o per ridurre il numero di emendamenti che i vari gruppi presenteranno, continueremo a collaborare con la maggioranza perché il Paese possa superare quanto prima questa fase critica. Servono però misure che vadano nella direzione proposta dal centrodestra perché cittadini aspettano risposte concrete, non contentini in stile 'reddito di cittadinanza per l'emergenza', ovvero mancette una tantum". Così, in una nota, la vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, Licia Ronzulli.