Dl cura Italia, Salvini: si deve migliorare, noi facciamo proposte

Vep

Roma, 19 mar. (askanews) - "Noi facciamo proposte non so se gli amici del Pd stanno ascoltando i precari, le partite Iva... Possiamo chiedere di migliorare il decreto o no? Sono d'accordo sul fare presto ma domani, e l'ho detto a Mattarella, ci sono milioni di italiani che dovrebbero pagare le tasse: si può posticipare di due mesi questa scadenza? Cosa c'entra il fare uscire dal carcere 5mila detenuti? E' un provvedimento di cui parlare con calma, ma cosa c'entra infilarlo lì?". Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, intervistato a l'Aria che tira su La7.