Dl elezioni, D'Inc: competenza Lamorgese,no Boccia. Fdi: venga lei

Vep

Roma, 10 giu. (askanews) - "La competenza sul decreto numero 26 che stiamo esaminando del ministro degli Interni Lamorgese, questo per chiarire...". Lo ha detto il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Inc intervenendo in aula dopo che Fdi aveva chiesto pi volte, durante l'esame a Montecitorio del dl elezioni, la presenza del ministro degli Affari regionali Francesco Boccia.

"Noi avevamo chiesto la presenza di Boccia perch c' un convitato di pietra in questa storia che sono le Regioni, allora alla luce delle parole del ministro D'Inc sia la ministra Lamorgese a fare quello che il ministro Boccia non pu fare, venga qui a spiegarci le ragioni per le quali sia cos rilevante una data (il 20 settembre, ndr) piuttosto che un'altra", ha risposto il capogruppo di Fdi alla Camera Francesco Lollobrigida.