Dl elezioni, Foti (Fdi): presidente Camera user la tagliola?

Gal

Roma, 9 giu. (askanews) - "I nostri emendamenti sono pienamente ammissibili, li ha dichiarati cos il relatore e il presidente di commissione, si possono criticare nel merito, come tutti, ma non nel metodo". Tommaso Foti, deputato di Fratelli d'Italia replica cos in Aula alla Camera alla richiesta della maggioranza, Pd e Leu, di convocare la Giunta per il Regolamento sugli emendamenti ostruzionistici presentati da Fdi al dl elezioni.

"Se per caso qualcuno ha in testa di riscoprire il lodo Violante nella Giunta per il Regolamento facciamo presente che si pescritto da circa 20 anni - ha attaccato Foti -, se volete fare colpi di forza sapete quale misura adottare: il presidente della Camera utilizzi la tagliola se in grado, ma altro non si pu fare, noi andiamo avanti con una opposizione di merito".

Infine Foti ha precisato che Fdi non ha chiesto di votare il 27 settembre: "noi abbiamo avanzato un punto di mediazione, chiedendo il voto nel mese di ottobre, non invocate Giunte perch c'entrano come i cavoli a merenda".