Dl elezioni, Maraio (Psi): accorpare voto atto incostituzionale

Pol/Arc

Roma, 18 giu. (askanews) - "Accorpare il voto di elezioni regionali e amministrative, ad un voto costituzionale, quello del referendum sul taglio dei parlamentari, un atto senza precedenti, incostituzionale, che potrebbe alterare i risultati di entrambe le consultazioni". Cos in una nota il segretario del Psi, Enzo Maraio.

" una questione che sta assumendo sempre di pi l'aspetto di una macchinazione machiavellica che rischia tanto di condizionare sia la campagna elettorale, gi di per se straordinaria nelle modalit a causa dell'emergenza coronavirus, quanto di stravolgere gli esiti elettorali", conclude.