Dl fisco, Castaldo (M5s): Renzi non si smentisce su carcere evasori

Gal

Roma, 2 dic. (askanews) - "Renzi purtroppo non si smentisce". Questo il commento del vicepresidente dell'Europarlamento Fabio Massimo Castaldo che, dai microfoni di Agorà su Raitre, ha commentato "il no di Iv alle norme sul carcere per gli evasori che ha ricevuto l'ok della commissione Finanze della Camera". "Mi sembra surreale - ha aggiunto Castaldo - che, nel nostro Paese, chi ruba una mela rischia di andare in carcere e chi evade anche per milioni di euro ha ottime chances di evitare di andare in prigione, grazie a un buon avvocato e le tattiche giuste. Il nostro intento era proprio quello di garantire che chi fa un danno alla collettività finalmente cominci a scontare una pena adeguata al danno arrecato a tutti noi. Se non si capisce neanche questo diventa difficile tutelare gli interessi degli italiani onesti".