Dl fisco, Conte: inasprimento pene detentive di assoluto rilievo

Luc

Roma, 19 nov. (askanews) - "Di assoluto rilievo" nel decreto fiscale all'esame della Camera "sono, soprattutto, le modifiche alla disciplina dei reati tributari e della responsabilità amministrativa degli enti: tra di esse, l'inasprimento delle pene detentive e l'estensione ai reati fiscali dell'istituto della confisca per sproporzione, in origine applicabile solo ai reati di maggiore allarme sociale e ai delitti di criminalità organizzata". È quanto ha osservato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte all'inaugurazione dell'anno di studi della Guardia di Finanza.

"Spero che queste misure, che sono adesso all'esame del Parlamento, possano risultare un valido supporto alla vostra strategia operativa e alla vostra azione di contrasto", ha aggiunto.